Bikini New York Turchese

195,00

“…il turchese è considerato una delle pietre più antiche, simbolo di saggezza e fortuna. Si crede che possa provocare emozioni positive in chi la indossa o la possiede…”
Svuota
Sizing Guide
COD: MBEA24-19 Categoria:

Descrizione

Bikini New York Turchese

Il bikini New York di colore turchese è per la donna alla moda, che ama sorprendere con uno stile all’avanguardia e dal gusto raffinato.

Questo bikini sprigiona la sua eleganza giocando sulle tonalità di colore e sui riflessi creati dalla combinazione di texture di tessuto altamente pregiato.

 

Top New York Turchese

Il top New York di colore turchese è un triangolo curato in ogni suo particolare.

Predisposto per accogliere coppe di imbottitura, attraverso un’asola all’interno che ne permette l’inserimento.

Il triangolo è costituito da un tessuto pregiato di velluto, al suo interno supportato da elastici che ne garantiscono il sostegno.

Il tessuto a costine illumina e rifinisce il modello sui lacci di chiusura collo e schiena.

I terminali dei lacci sono impreziositi da un accessorio in metallo argentato che ne esalta le rifiniture.

 

Bottom New York Turchese

Il bottom New York di colore turchese, dal design sofisticato veste e modella la silhouette di chi lo indossa.

A vita alta, ma sgambato è sicuramente uno slip attuale e per la donna di carattere.

Dallo stile geometrico interpone tre tessuti differenti tra loro. La texture a costine cangianti incornicia il modello e lo illumina lungo tutto il suo perimetro.

Una vestibilità incredibile che sfrutta l’elasticità del tessuto e asseconda le linee del corpo.

L’assenza di elastici al suo interno rende questo modello morbido e con una grande vestibilità.

Questo slip che sfrutta l’elasticità del tessuto e si posa dolcemente sui fianchi di chi lo indossa.

Visita l’intera collezione Beachwear2024.

 

Curiosità su New York

https://www.languageteam.it/lt-magazine/art/113/New-York-e-i-suoi-soprannomi

“…l’espressione The City that Never Sleeps, fu usata nel 1912 in un articolo del Fort Wayn News e resa particolarmente famosa dalla canzone New York, New York legata al film di Martin Scorsese.
Quante volte l’avete sentita chiamare così? Vi siete mai chiesti se fosse un soprannome veritiero o fondato sul cliché della megalopoli sempre attiva? Sicuramente Foursquare se l’è chiesto e si è anche dato una risposta! Il social network di geolocalizzazione ha analizzato per un anno i movimenti degli utenti di New York attraverso i loro check-in! Nel loro video si possono vedere sia i delle linee (tragitti) che dei puntini (check-in nei vari posti) caratterizzati da colori diversi in base al luogo…”